mercoledì 22 febbraio 2012

UNA TAG E LA SUA STORIA

Buonasera. Vi va di aascoltare una storia su una tag?
Beh io la racconto e spero di non annoiarvi. Circa due mesi fa è apparsa, in modo più definito, nella mia vita una persona speciale. Lei è Manu e ha saputo cogliere tante cose di me, ha capito come sono e soprattutto ha capito ciò di cui ho bisogno. Mica poco per una persona che hai visto pochissime volte nella tua vita. È cominciato un via vai di mail sempre più lunghe e intense in cui ci raccontiamo e in cui ci confrontiamo su una passione comune: lo scrap.
In questi mesi ho seguito e ammirato la sua tenacia nello studio e nell'approfondimento dell'universo TH. Ho apprezzato questa sua determinazione e la sua dedizione a tecniche per me tanto misteriose.
Qualche giono fa è stato il suo compleanno e io non lo sapevo, ma i miei auguri le sono arrivati lo stesso. Poi però desideravo dedicarle qualcosa di speciale.
Ieri sera mi sono messa a vedere, diligentemente, tutti e 3 i video di cui parlava nel suo ultimo post, che l'hanno spinta a realizzare questa cosa per me tanto difficile e lontana. Poi un'illuminazione. Dovevo dedicarle una tag in cui far conciliare la sua passione per TH e il mio modo di essere creativa.
Stamattina, dopo le mie consuete riflessioni notturne, ecco cosa è nato. Io, è ormai risaputo, non sono abile coi distress e li uso a modo mio, diciamo che li interpreto ;O)))





Mi sono servita di ritagli di libri e spartiti, di distress marrone e jeans, di timbri vari di Aladine e L'Encre et l'image e naturalmente di spago e spessorato.
Il mio risultato è lontano mille miglia dall'accuratezza dei lavori di Manu, ma io dedico a lei questa tag fatta col cuore.

Con questa tag partecipo anche alla sfida di ScrapDreams 2.12.

A presto e grazie a tutte per la vostra costante e affettuosa attenzione

13 commenti:

  1. Manu apprezzerà sicuramente perché nella tua tag si vede tutto l'impegno e la passione che ci hai messo. E il risultato è eccezionale, il che sicuramente non guasta!
    Grazie per aver partecipato alla sfida di Scrap Dreams ;-)

    RispondiElimina
  2. Ohhhhh mamma!!!

    Mi hai lasciata senza parole, commossa ed estasiata da questo capolavoro!!

    Il risultato è vintage, garbato ed elegante come tutti i tuoi lavori!

    Davvero non ho parole!

    Per tutto... per le chiacchere rubate nelle colazioni mattutine che per me sono sempre sul filo delle urgenze lavorative,
    per i pensieri sul "scelgo un abbellimento giusto per il nostro scambio creativo",
    per questa tag "SUPERBE" (alla francese!!),
    per il vulcano di posts che ci regali e per la grande blogger che è uscita dal tuo cilindro (o meglio dalla tua scrap room),
    per il parlare di colori abbinati, sfide fotografiche,
    per questo post,
    per la pazienza con la quale attendi le mie mails spesso latitanti causa vita-stressante-impegnatissima,
    per l'esserti lasciata contagiare da questo delirio sperimental-retro-grunge che si è impossessato di me,
    per questo REGALO FATTO CON IL CUORE DA MANI ATTENTE E DELICATE!

    E ora... non pensare mica che io non la reclami dal vivo questa meravigliosa tag??! E' mia di diritto!!

    Abbracci dal cuore!

    Emanuela

    RispondiElimina
  3. Ma è bellissima.....BELLISSIMA!!! e che bella storia....:) amiche lontane e quindi solo di mail e telefono o avete la fortuna di stare vicine? anche io grazie allo scrap ho scoperto una nuova amica davvero speciale :)

    RispondiElimina
  4. Che bella! Mi piacciono un sacco le storie di come cominciano le cose e di come si muovono nella nostra testa tutte le idee che prendono forma... Lo scrap un'espressione del continuo mutamento delle cose... tutto cambia e si trasforma e l'arte è solo un rozzo sistema che vagamente riesce a raccoglierne le ombre... no! non ho bevuto nulla di strano, mi hai fatto venire in mente una cosa che ho già vissuto e che mi ha emozionato su questa cosa del'evoluzione e dell'imparare sempre, del trasformarsi e del vivere... :)

    RispondiElimina
  5. ...bellissimo il post e meravigliosa la tag...si vede l'amore che hai messo nel realizzarla... un abbraccio..
    Sandra

    RispondiElimina
  6. Danda sono felice che anche tu ti getti nell'avventura creativa timholtziana! Sai che io sono fan ( fan e' un po' riduttivo! IO adoro quest'uomo per me e' in assoluto il piu'geniale ma non sono obiettiva ... lo so!) di T!m oramai da secoli e vedere che il " virus" si diffonde mi fa sentire felice! Direi che e' un " esperimento" piu' che riuscito, bellissimo e un abbraccio anche a Manu, sapete entrambe di essere nel mio cuore! Yaya

    RispondiElimina
  7. claudia caprara23 febbraio 2012 09:35

    mi piace mi piace mi piace mi piace tantissssssssssssimo!
    io ADORO il jeans, e sai che penso di avere anche
    tutti quei timbrini lì?????
    brava Danda, e hai fatto bene a dedicarla alla Manu, che è una bella persona,
    un vulcano di idee, che ti sa trasmettere voglia di fare!

    smack
    ClaudiaC

    RispondiElimina
  8. Mi avete fatto commuovere!
    Complimenti per la tag, è bellissima!!
    Un abbraccio.
    Manu

    RispondiElimina
  9. Che bella storia! Complimenti per la tua opera... è super bella!!! Brava! Buona giornata

    RispondiElimina
  10. Bella Danda, mi piace davvero tanto!!
    e scommetto che anche tu ti sei divertita tantissimo a realizzarla, se poi consideriamo che è una tag "speciale" per una persona "speciale", bhè...è veramente l'apoteosi della creatività e della personalità.
    Un bacio
    Sandra

    RispondiElimina
  11. Ciao Danda! Questa tag è meravigliosa!!! Complimenti per la tua propria interpretazione, come l'hai definita, a me piace tantissimo! Anch'io ultimamente mi sono un pò persa dietro ai video di Tim Holtz, i suoi lavori hanno un fascino tutto particolare... Babbo natale è stato così bravo da portarmi tanti distress e altre sue cose!!! Complimenti anche per gli altri lavori, ho dato una sbirciata a tutto... Mi dispiace non essere riuscita a partecipare alla pausa caffè, ma vi ho pensato tanto! Un abbraccione

    RispondiElimina
  12. Bella la tua taggina alla TH ma al tempo stesso meno cupa e più colorata|Mi piace un sacco...
    Baci
    Elisa

    RispondiElimina
  13. Anche per me è uno stile difficile e lontano! ma dai vostri post si può sempre imparare qualcosa! Grazie! A me piace molto la tua tag!!!

    RispondiElimina

Se lasciate le vostre impressioni ne farò tesoro!